Prezzi finestre in pvc Torino

  • Modifica Widget
  • Duplica Widget
  • Rimuovi Widget

Finestre in PVC e finestre in alluminio  confronto

Una scelta estremamente attenta va eseguita solo comprendendo le peculiarità dei finestre in alluminio in alluminio (in rapporto a costo, resa estetica, caratteristiche meccaniche e fisiche, conducibilità e isolamento termico), e posizionarle in parallelo con le specifiche delle finestre in PVC

Diciamo che il  parametro che ci regola la scelta tra una finestra in alluminio o una finestre in pvc è il dato economico.

Finestre in allumnio

Finestre in Alluminio: che sia  un prodotto più caro dell finestre in Pvc ma più accessibile del legno è una realtà, ma anche una verifica incompleta perché  è importante  diversi lati del materiale, il più importante, il grado di coibentazione termica: i prezzi cambiano al cambiare delle misure (e aumentano considerevolmente  per misure fuori standard), al modello  e al quantità di vetrocamere montate, etc. In modo indicativo, per finestre in alluminio a taglio termico conformi si può pagare quasi 180 euro al mq, circa 200 se ricerchiamo aperture caratteristiche come la vasistas, e su per giù 220 il nostro interesse si ferma su altre tipologie di finestre, come le porte-finestra.

Finestre in pvc

Finestre in Pvc: spesa al metro quadro pressappoco 170 euro,si ricorda che, va sempre aggiunta l’IVA del 4% o 10% (dipende dei casi), e la posa in opera, dove si sborserà non meno di 100 euro ad ifisso, per un valore totale di 250 euro. Somme però attribuite a finestre normali: più esosi sono sia quelli fuori standard che quelli che hanno subito lavorazioni e colorazioni particolari (finestre  dal sapor vintage o trattate con sabbiatura, laccati o bicolore).

Parallelo tra in design delle finestre  in alluminio e finestre in PVC

L’infisso può diventare una  materia di arredamento, tanto per quanto concerne le forme e i materiali, quanto rispetto ai colori.

Finestre in Alluminio: il colore,  può deviare in qualunque colorazione, dalle sfumature RAL agli stili legno e anche ossidati. In extra, le finestre in alluminio sono molto utilizzate anche per porte-finestre e vetrate, facciate verticali e orizzontali, grandi superfici continue di qualsiasi forma, con telai diminuiti e minimi, dove sottigliezza, limpidezza e lucentezza saranno le percezioni armoniose che se ne estrarranno.

Finestre in Pvc: gli infissi in PVC di recente hanno un notevole aumento  di impiego, grazie al  fattore rispermio energetico che del cambiamento armonioso, hanno permesso  di renderli consoni ad ogni arredo.

Confronto delle caratteristiche meccaniche e fisiche

Capire se sia meglio scegliere infissi in pvc alluminio o infissi in PVC non può esulare dalla considerazione di questi ulteriori parametri.
finestre in  Alluminio: si caratterizza per un basso peso specifico, resistenza a tutti gli agenti atmosferici, ottima plasticità/lavorabilità/trasformabilità.
finestre in Pvc: gli infissi realizzati con questo materiale sono immuni alla marcescenza, durevoli nel tempo, resistenti al fuoco, di facile manutenibilità e pulizia.

Confronto conducibilità e isolamento termico

L’isolamento termico è la capacità di ridurre il flusso termico di calore scambiato tra due ambienti a temperature differenti: è dunque fondamentale per garantire la vivibilità degli ambienti domestici, anche in ragione del fatto che maggiore isolamento significa minore consumo e quindi risparmio economico.
Finestre in Alluminio: L’alluminio non ha grandi capacità isolanti, caratterizzandosi per valori di trasmittanza piuttosto elevati (motivo per cui, se proprio si decide di optare per questo genere di infissi, andrebbero assolutamente preferiti quelli realizzati con taglio termico).
Finestre in Pvc: grandi capacità di isolamento, dovuto a valori di trasmittanza inferiori.

Richiedi preventivo

La tua email (richiesto)
Telefono(richiesto)
Il tuo messaggio
captcha

Autorizzazione al Trattamento dei

dati Personali ex L. 196/03:

 

O trascina il widget qui

I commenti sono chiusi

I commenti sono chiusi